Coronavirus: parchi chiusi, nei festivi anche gli alimentari



TRENTO – Con una nuova ordinanza oggi il presidente della Provincia autonoma di Trento, Maurizio Fugatti ha previsto ulteriori restrizioni per fermare la diffusione del Covid-19 sul nostro territorio. Nel dettaglio, accanto alla chiusura della rete dei percorsi ciclabili e pedonali di interesse provinciale, fatta eccezione per gli spostamenti necessari per esigenze lavorative, non si potrà recarsi nei parchi e nei giardini pubblici, compresa ogni area verde pubblica provvista di parco-giochi. Sulle panchine potrà sedersi una sola persona alla volta. Disposta infine la chiusura nei giorni di domenica e festivi delle attività di vendita di generi alimentari.

28 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon