top of page

Cassa Rurale Alta Valsugana e Consulta Giovani di Pergine insieme per la Global Money Week





Si terrà giovedì 23 marzo alle ore 18.30 a Pergine Valsugana presso palazzo Tomelin il convegno dal titolo “Educazione finanziaria versus violenza economica” promosso dalla Cassa Rurale Alta Valsugana in collaborazione con la Consulta Giovani di Pergine e l’associazione Cooperazione Futura.


Un evento rivolto a giovani lavoratori, studenti degli istituti superiori e dell’università in occasione della Global Money Week, la manifestazione internazionale, giunta alla sua undicesima edizione, promossa dall’OCSE.

E proprio secondo l’ultimo rapporto OCSE, che misura l’alfabetizzazione finanziaria degli studenti, l’Italia si piazza al tredicesimo posto su un campione di 20 Paesi.

Non solo. Altri studi rivelano che pochi italiani comprendono l’importanza di avere un’adeguata preparazione in questi campi. Per questo la promozione dell’educazione e dell’inclusione finanziaria risulta fondamentale.

Ma la strada è tutta in salita anche perché gli ultimi dati sono allarmanti: circa 2 milioni di donne non possiedono neppure un conto corrente. Questo dato nasconde molteplici problematiche che spaziano dal lavoro sommerso alla fragilità economica ma può ricondurre a realtà ben più gravi come i casi di violenza economica. Molte donne si ritrovano così a subire il controllo delle risorse economiche da parte del partner fino al raggiungimento della totale dipendenza economica o addirittura di forme di raggiro economico. Per questo è importante che tutti, uomini e donne, giovani e meno giovani, abbiano una conoscenza finanziaria di base per avere consapevolezza non solo di come gestire le proprie risorse ma anche di poter intercettare ed evitare ogni forma di violenza.

All’evento interverrà una relatrice d’eccezione come Janina Landau, giornalista e conduttrice di Class CNBC, MF e Milano Finanza, esperta di finanza e politica economica che da anni si occupa di temi legati alla crescita ed al potenziamento della consapevolezza femminile del proprio ruolo sociale anche nel settore finanziario. Insieme a lei dialogherà il gestore finanza della Cassa Rurale Alta Valsugana Marco Casagranda.

«Anche quest’anno – sottolinea il Presidente della Cassa Rurale Franco Senesi l’iniziativa ha ottenuto il prestigioso Patrocinio del Comitato per la programmazione e il coordinamento delle attività di educazione finanziaria (*). Un motivo di orgoglio che conferma l’impegno storico del nostro Istituto nella crescita della cultura finanziaria a beneficio di tutta la Comunità con particolare attenzione dedicata alle fasce più giovani e a quel mondo femminile che sarà argomento centrale di quest’evento».

Per il Presidente della Consulta Giovani del Comune di Pergine, Matteo Beltrami: «L’indipendenza economica e la consapevolezza finanziaria sono bisogni molto sentiti dai giovani del nostro territorio, i quali vogliono guardare con serenità al loro futuro. Da qui, la ferma volontà della Consulta di collaborare con la Cassa Rurale Alta Valsugana per fornire ai ragazzi le conoscenze necessarie a soddisfare tali necessità».

L’evento sarà trasmesso in diretta streaming su tutti i canali social della Cassa Rurale Alta Valsugana.

(*) COMITATO PER LA PROGRAMMAZIONE E IL COORDINAMENTO DELLE ATTIVITÀ DI EDUCAZIONE FINANZIARIA


Istituito nel 2017, il Comitato è composto da undici membri selezionati tra personalità con comprovate competenze ed esperienza nel settore. Le Istituzioni che ne fanno parte sono: Ministero dell’Economia e delle Finanze, Ministero dello Sviluppo economico, Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali, Ministero dell’Istruzione, Università e Ricerca, Banca d’Italia, Consob, Covip, Ivass, Organismo di vigilanza dei Consulenti Finanziari, Consiglio Nazionale dei Consumatori e degli Utenti.









355 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page