Vanoi E-Bike: grande attesa per la prima edizione con bici elettriche tra le Dolomiti e il Lagorai





Due i percorsi da 29 e 53 chilometri nei luoghi più suggestivi della Valle

Molti gli eventi collaterali per giovani e famiglie, al via dal 16/17 luglio

Iscrizioni online aperte fino alle 24 di domenica 11 luglio con ricco pacco partecipazione...


Il conto alla rovescia è ormai iniziato a Canal San Bovo, nella Valle del Vanoi. In uno dei luoghi più naturali e suggestivi del Trentino orientale, si terrà dal 16 al 18 luglio, il primo weekend interamente dedicato al mondo della bici elettrica. Un evento unico in zona, organizzato dall’Unione Sportiva Vanoi, pensato per

sportivi e famiglie, che permetterà di immergersi nella natura incontaminata del cuore verde del Trentino.

Nella giornata di domenica 18 luglio, la prima edizione del raduno Vanoi e-bike, che propone due percorsi: uno di 29 km con un dislivello di 1070 metri ed un secondo di 53 km con un dislivello di 2000 metri, in un anfiteatro naturale di rara bellezza tra le Dolomiti e il Lagorai. Due sono i tracciati che si snodano lungo la via delle Malghe, con lo sguardo rivolto verso Cauriol, Cima d'Asta ma anche Pale di San Martino e molte altre splendide

montagne della zona. Diverse saranno anche le difficoltà di percorrenza, in modo da avvicinare tutti a questo sport che sta richiamando l'attenzione di moltissime persone.

Per tutti i partecipanti pacco raduno e ristori lungo il percorso. L'evento è aperto ai maggiorenni ma anche ai minori a partire dai 13 anni, purché accompagnati. Partenza ed arrivo dal paese di Caoria, ai piedi del Monte Cauriol, dove per tutti i partecipanti è previsto

anche il pranzo.


Iscrizioni online aperte fino alle 24.00 di domenica 11 luglio al costo di 20,00 euro.

Salvo chiusura anticipata ci si può iscrivere anche sabato 17 luglio dalle ore 15.00

alle ore 18.00, a Caoria presso il tendone degli alpini, ed il giorno del raduno dalle ore 7.00 alle ore 8.00 presso il tendone degli alpini a Caoria (alla partenza). Chi si iscrive sabato o domenica pagherà 25,00 euro.

Nei giorni che precedono l'evento, si terranno inoltre una serie di altre manifestazioni

culturali e di intrattenimento, accompagnati dalla buona cucina locale e dai piatti della

tradizione trentina.




173 visualizzazioni0 commenti