Valsugana: nuova corsia di accelerazione alla Mochena per l'immissione delle auto verso Trento



VALSUGANAMigliaia di veicoli percorrono ogni giorno la strada statale 47 della Valsugana. Per migliorare la sicurezza di quanti utilizzano l'arteria e ridurre tempi di attesa e code per quanti provengono dall'altopiano di Piné, la Giunta provinciale ha deciso di intervenire sullo svincolo con la strada provinciale 83 in località Mochena.

I lavori del valore di 800mila euro sono previsti dal progetto preliminare predisposto dal Servizio opere stradali e ferroviarie, secondo quanto riporta il Documento di programmazione settoriale degli anni 2020-2022, approvato dall'esecutivo. L'intervento punta a migliorare l'esistente corsia di immissione di auto, moto e mezzi pesanti provenienti dalla provinciale 83 sulla statale 47 della Valsugana in direzione Trento. I tecnici hanno tenuto conto anche di un nuovo riassetto delle fermate del servizio di linea extraurbano. Qui sarà dunque realizzata una nuova corsia di immissione che compirà una curva circolare del raggio di 90 metri ed avrà uno sviluppo di circa 130 metri. La corsia si innesterà infine sulla strada statale della Valsugana attraverso una pista di accelerazione lunga circa 70 metri.




257 visualizzazioni0 commenti