top of page

Valsugana Historic Classic: la “media 60” a Schoen, la “50” a Piantelli





Non solo il rally storico ha portato una gara valevole per il Tricolore, ma anche il 

rally di regolarità a media ha visto i suoi attori sulle strade trentine

 

Proposto per la prima volta anche nella versione Rally Autostoriche di regolarità, il Valsugana Historic Classic scattato al seguito del rally storico ha visto al via una quindicina di equipaggi suddivisi nelle due categorie “media 50” e “media 60”.

Nella prima, l’unica delle due ad aver goduto della titolazione di ACI Sport, sono stati otto gli equipaggi in gara al termine della quale hanno festeggiato la vittoria i portacolori della Scuderia Milano Autostoriche Giorgio Schoen e Francesco Giammarino in gara con una Lancia Delta 4Wd con la quale, dopo un iniziale testa a testa con la Peugeot 309 GTI dei fratelli Fabio e Paolo Verdona, hanno preceduto con ampio margine l’Audi Quattro di Davide Gerosa Bricchetto e Roberto Bortoluzzi; ancora una trazione integrale di Ingolstadt sul terzo gradino del podio – fatto più unico che raro – quella di Marco Corbetta ed Alessandro Moretti. Al quarto posto si è classificata la BMW 320i di Giorgio Garghetti e Barbara Giordano e a completare la top-ten sono stati Angelo Pasino e Patrizia Italiano su Opel Ascona SR.



Schoen

È stata invece una Porsche 911, quella di Mario Piantelli e Fabio Cambiè anch’essi in forza alla Scuderia Milano Autostoriche, ad aggiudicarsi la categoria “media 50” precedendo l’Autobianchi A112 Abarth di Alberto Arangino ed Enrico Bertin e la Fiat 127 di Fabrizio Filippi e Desi Malaspina. Al traguardo, quarta, anche la Morris Mini Cooper di Dario Converso e Federica Ameglio.




per la prima volta a Borgo Valsugana.



 



120 visualizzazioni0 commenti

コメント


bottom of page