Roncegno: nessun collegamento fra presunto traffico di rifiuti in Valsugana ed ex cava Monte Zaccon



RONCEGNO TCon riferimento ad un articolo apparso oggi sul quotidiano locale l'Adige, dal titolo “Traffico di rifiuti, ombre su Zaccon”, l'Amministrazione provinciale e il Comune di Roncegno Terme tengono a precisare che, contrariamente a quanto detto nel titolo dell’articolo, la vicenda riportata, relativa ad un presunto trasporto di materiale presso la discarica di rifiuti non pericolosi di Villa Agnedo, non ha nulla a che fare con l’ex cava denominata Monte Zaccon, come del resto si evince poi dalla lettura del testo. Si ricorda, inoltre, che il sito di Monte Zaccon è stato bonificato e messo in sicurezza. I lavori si erano conclusi nel 2019.



265 visualizzazioni0 commenti