Levico Terme: al parco musica e teatro, oggi e il 1° luglio




Via agli appuntamenti culturali nel parco delle terme di Levico. La stagione estiva si apre ufficialmente oggi martedì 29 giugno alle 21 con la musica brasiliana del Duo Priscilla Ribas e Paulo Zannol e continua giovedì 1 luglio sempre alle 21 con "L’assenza: spettacolo di teatro e musica". Gli spettacoli si inseriscono nell’ambito di Vivere il Parco, iniziativa realizzata dal Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento.


Gli spettacoli sono gratuiti e si terranno all’aperto presso l’installazione Sequoia all’entrata principale del parco e in caso di maltempo al coperto, entrata Piazza Garollo, con posti a sedere assegnati in ordine di arrivo. Oggi martedì 29 giugno il Duo Priscilla Ribas e Paulo Zannol presentano "Samba e

Amor", concerto dedicato al compositore brasiliano Chico Buarque. Nelle sue composizioni temi come l’amore e la nostalgia, il carnevale e i suoi costumi, la vita ordinaria e la resistenza alla dittatura si intrecciano a raccontare un pezzo di storia brasiliana. Chico Buarque de Hollanda è uno dei più grandi rappresentanti della cultura brasiliana, ha scritto brani anche per il teatro e il cinema. Chico è vissuto in Italia da bambino e poi è tornato a 25 anni, quando si è auto esiliato per sfuggire alla dittatura militare che imperava in Brasile. In questo periodo italiano nascono le versioni di Bardotti per tanti dei suoi brani e collaborazioni con grandi artisti (Mina, Morricone, Jannacci, Mia Martini, Bertè, Vanoni... ) Priscilla T. Ribas incanta con la sua voce ed è accompagnata da Paulo Zannol alla chitarra.

Giovedì 1 luglio sarà la volta dello spettacolo di teatro e musica "L’assenza", una serie di racconti originali scritti e recitati da Carlo La Manna e Alessio Kogoj ed accompagnati dalla musica originale interpretata dall’ArStudium Quartett. Le storie proposte sono state scritte durante il lockdown e sono cariche di ricordi, di visi di persone, di cose sentite e reinterpretate, di dettagli curiosi. Nel periodo di chiusura e distanza sono state narrate al telefono in Italia ed in Europa riscuotendo un successo inaspettato. Sono quindi state raccolte ed accostate alla musica creando questo spettacolo suggestivo e introspettivo. I musicisti sono Stefano Bellini, primo violino, Piercarlo Torri, secondo violino, Laura Iepsen alla viola e Dora Cainelli al viloncello.

Per ulteriori informazioni, contattare il Servizio per il sostegno occupazionale e la valorizzazione ambientale della Provincia autonoma di Trento - Tel. 0461 495788 (Parco di Levico) 0461 496123 (segreteria). E-mail: parco.levico@provincia.tn.it


222 visualizzazioni0 commenti