La vaporiera 880 001 in pressione domenica 10 ottobre nella Rimessa Locomotive di Primolano




Domenica 10 ottobre avrà luogo la seconda e ultima apertura al pubblico nel 2021 della Rimessa Locomotive di Primolano, organizzata dall'associazione Società Veneta Ferrovie, con orario dalle 10.00 alle 17.00: sarà l'occasione per il pubblico di vedere da vicino la locomotiva a vapore 880 001 in pressione.


La centenaria vaporiera si muoverà nel fascio binari museale trainando la composizione del Treno Turistico della Valbrenta/Valsugana composto da due carrozze passeggeri e due carri merci.

I visitatori potranno ammirare anche la piattaforma girevole in funzione, i cui lavori di revisione e restauro sono stati conclusi durante l'estate, grazie all'impegno dei volontari. La piattaforma sarà

la “passerella” sulla quale verranno fatti girare, oltre alla vaporiera, anche altri rotabili in carico a SVF.

Durante la giornata verranno effettuate manovre anche con gli automotori Diesel L 914 Sogliola e il Cubo Badoni.


Per velocizzare la registrazione dei visitatori all'entrata della Rimessa si consiglia di scaricare dal sito www.societavenetaferrovie.it il modulo della liberatoria compilandola a casa. In ottemperanza alle norme antiCOVID19, all'ingresso i volontari dell'associazione provvederanno anche alla misurazione della temperatura e al controllo della Certificazione Verde, obbligatoria per l'accesso; sarà obbligatorio indossare le mascherine nelle aree di registrazione e dei gadget, a bordo delle carrozze e su indicazione dei volontari SVF in caso di assembramento che non garantisca la distanza minima di un metro tra i visitatori. Il numero dei visitatori ammessi contemporaneamente nell'area (soci esclusi) è di 120 persone. L'evento verrà confermato definitivamente sui canali web (sito, facebook, twitter) dell'Associazione venerdì 8 ottobre in relazione sia alle condizioni atmosferiche sia ai protocolli, ai DCPM e alle ordinanze regionali in essere riguardanti il Covid-19 e, se del caso, rinviato ad altra data.









376 visualizzazioni0 commenti