L'Ausugum Volley di Borgo ha vinto il campionato provinciale femminile Open CSI




di GIUSEPPE FACCHINI


L’Ausugum Volley di Borgo Valsugana guidato da Willy Cia e Vittorio Piacentini ha vinto il campionato provinciale femminile Open CSI.

La vittoria è sicuramente strameritata per una stagione che ha visto la squadra vincere tutte le partite 3-0 senza mai perdere un set, una continuità di alto rendimento davvero impressionante, se pensiamo che la stessa cosa era successa lo scorso anno nel campionato Fipav di serie D, dove pur vincendo sempre non aveva potuto essere promossa in serie C perché il torneo era stato chiuso in anticipo a causa della pandemia.

Le finali sono però un qualcosa a sé e in una giornata ti giochi tutto il campionato. L’Ausugum allenato da Marco Dalsasso ha avuto nelle due partite vita veramente difficile nella caldissima palestra della Vela.

Nella semifinale l’Ausugum ha prevalso sul San Giorgio per 3-2 dopo più di due ore di gioco, mentre nell’altra semifinale il Castel Stenico ha sconfitto 3-1 la squadra dei Solteri.

Dopo circa mezzora di nuovo in campo, la finalissima tra Ausugum e Castel Stenico. Altalena di emozioni nei vari set 23-25 per lo Stenico nel primo, 25-14 per l’Ausugum nel secondo, avanti ancora le giudicariesi nel terzo 25-19, e le borghigiane nel quarto 25-23.

Nel quinto e decisivo set con le giocatrici stanchissime ma determinate ha prevalso l’Ausugum 15-12. Grande partita e grande merito a tutte le squadre. Per il terzo posto la vittoria è andata ai Solteri che hanno prevalso sul San Giorgio.

La rosa della squadra vincitrice iscritta con la denominazione Borgo Sport Insieme A.S.D è stata la seguente: Alessia Pittalis, Giulia Dalfollo, Martina Murari, Sara Orsingher, Giulia Pecoraro, Giada Peretti, Sara Peretti, Alice Pinton, Adelina Tudor, Laura Quaiatto, Marta Sartori, Elena Bertolin, Giulia Valsecchi.




409 visualizzazioni0 commenti