Il Trentino eletto Regione vitivinicola dell’anno dalla rivista americana "Wine Enthusiast"


Il Trentino è stato riconosciuto come la migliore area vitivinicola a livello internazionale, ineguagliabile in Italia per la sua diversità con oltre 10mila ettari di viti, 164 cantine e un milione di ettolitri prodotti con la Denominazione di origine protetta.



Il titolo di “Wine Region of the Year 2020” è stato attribuito al nostro territorio da Wine Enthusiast, autorevole magazine newyorkese tra i più importanti al mondo per il tema del vino. La cerimonia di consegna del premio all’assessore provinciale all’agricoltura Giulia Zanotelli - in qualità di rappresentante istituzionale del Trentino - è in programma domani, giovedì 28 alle ore 19 (ora italiana) - sulla piattaforma streaming https://wineenthusiastwinestarawards2021event.com/invite/. Le persone iscritte potranno partecipare attivamente inviando dei messaggi durante la diretta. «Questo prestigioso riconoscimento ci rende particolarmente orgogliosi – commenta l'assessore Zanotelli –. Il plauso va alle numerose aziende vitivinicole trentine, che con dedizione, passione e sacrificio sanno esprimere al meglio il nostro territorio attraverso le loro etichette dall'indiscussa qualità e dal carattere distintivo. E' un grande onore per me rappresentare in questo contesto il settore e colgo l'occasione per invitare i numerosi estimatori americani a venire a scoprire di persona, quando si potrà, i luoghi e le eccellenze di questa terra alle pendici delle Dolomiti patrimonio dell'Unesco».


128 visualizzazioni0 commenti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon