top of page

Il segno dell'Ariete. I nati nella seconda decade

Aggiornamento: 3 apr





di MICAELA CONDINI


I nati nel segno dell’Ariete sono persone molto dinamiche, disposte ad arrivare fino in fondo a qualsiasi avventura decidano di intraprendere, mosse dal desiderio di precedere gli altri, sempre e comunque.

Di solito non conoscono mezze misure e possono raggiungere posizioni estreme sia nell’entusiasmo sia nell’indignazione.

Se contraddetti nei loro desideri, i nati sotto questo segno vanno su tutte le furie – le liti non li spaventano di certo, né in casa, né fuori – ma, alla fine, senza mai serbare veramente rancore verso il prossimo.

Le loro qualità emergono soprattutto nei momenti più difficili o nei pericoli e il loro atteggiamento eroico si impone ancor più quando intravedono la possibilità di essere lodati e ammirati.


L'UOMO ARIETE

L’uomo dell’Ariete si reputa un superuomo e vuole dimostrare ad ogni costo la propria preminenza in tutte le situazione. Ama con passionalità intensa e la sua sessualità predomina sul sentimento: va dritto al sodo. Ha un ritmo di vita intenso e frenetico. All’interno della famiglia di norma impone la propria idea e i propri gusti senza accettare mai dalla compagna le impennate che per lui invece sono un diritto sacrosanto. Non è quindi una persona con cui è facile trovare l’accordo, ma quando si tratta di essere utile sa farsi veramente in quattro. L’uomo Ariete è molto attratto dalla donna Bilancia, specialmente se con ascendente Ariete (perché lo stimola), dalla donna Leone (ambiziosa quanto lui), dalla donna Sagittario (indipendente e con il gusto per l’avventura).


LA DONNA ARIETE

La donna Ariete aspira ad essere libera perché ama le sfide. Sa essere molto stimolante ma anche aggressiva e per questo non è per niente semplice condividere la vita con lei. Amante delle avventure, perde totalmente la testa quando incontra l’uomo che le piace ed è disposta a gettarsi tra le sue braccia. Però è lei in genere a decidere di troncare una relazione per ricominciare tutto daccapo. Non sopporta il ruolo di donna di casa ed è disposta ad accettarlo soltanto a patto che sia lei a comandare e a prendere le decisioni. Tuttavia, affinché il suo umore e la sua salute non ne risentano, deve avere delle attività che la tengano impegnata, emozionanti e avventurose. Negli affari denota capacità ed energie sorprendenti. La donna Ariete è attratta in modo particolare dall’uomo della Bilancia facile da ‘addomesticare’, dall’uomo Sagittario esagitato quanto lei e dal Leone anch’egli amante della grandiosità e del fasto.


SECONDA DECADE 01/04-10/04

I nati nella seconda decade dell’Ariete paiono come divorati da un gigantesco fuoco interno che scaturisce sostanzialmente da due molle principali: il sesso e il potere.

Il loro egocentrismo e il loro orgoglio li porta a voler essere sempre e comunque ammirati, ad uscire vincitori da ogni situazione, ad arrivare sempre prima degli altri. Caldi nelle passioni e negli affetti, riescono ad essere veramente felici solo nel momento dell’agire.















327 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page