Il perginese Pietro Ravagni campione nazionale di Geometriko


PERGINE VALSUGANA - Pietro Ravagni, studente dell’Istituto Comprensivo “Pergine 2”, di Pergine Valsugana, ha conquistato il titolo di Campione Nazionale del 5° Torneo di Geometriko. Sembrava impossibile riuscire ad organizzare le semifinali e le finali di Geometriko, invece alla fine si sono fatte, grazie alla passione del suo creatore Leonardo Tortorelli. Ovviamente tutto online!


Il Torneo si è svolto su una piattaforma in rete simulando a tutti gli effetti un tavolo da gioco con arbitri veri e gli studenti sono stati selezionati direttamente dalla Bocconi mediante un test somministrato simultaneamente in tutta Italia.

I tre finalisti d'Istituto Elisa Calzà, Pietro Ravagni e Jessica Violante hanno superato brillantemente le tre semifinali, ma alla fine solo Pietro ha avuto accesso alla Finalissima. E qui, come rappresentante del Trentino, in una sfida all’ultimo quadrilatero con studenti di altre regioni, è riuscito ad aggiudicarsi il primo posto diventando Campione Nazionale di Geometriko 2020.

Un ringraziamento speciale va ai ragazzi, che hanno voluto mettersi in gioco nonostante la scuola fosse finita e alla prof.ssa Lorena Nicolao, docente tutor dell’Istituto, che si è dedicata con passione all’organizzazione del Torneo con il sostegno delle coordinatrici regionali Chiara Cateni e Elena Cosser e della Dirigente Antonella Zanon.