Covid-19: sono quasi 13 mila i Trentini che hanno completato la vaccinazione

Aggiornato il: feb 24


Sono quasi 13 mila i trentini che hanno completato anche con il richiamo il programma di vaccinazione anticovid. Il dato è contenuto nell’ultimo bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che dà conto anche di 2 ulteriori decessi e di 26 nuovi positivi.


Nel dettaglio, sono 12 i nuovi casi positivi al molecolare e 14 all’antigenico. Dai molecolari è arrivata poi la conferma della positività di 39 persone il cui contagio era emerso nei giorni corsi dai test rapidi.

Dei nuovi positivi, 6 sono asintomatici e 16 pauci sintomatici, tutti seguiti a domicilio. I nuovi contagi fra bambini e ragazzi sono 4 (ieri le classi in quarantena erano salite a 48), mentre sono 7 quelli fra gli ultra settantenni.

Come avviene sempre in concomitanza con la domenica, le dimissioni dagli ospedali sono molto ridotte (1 quella registrata ieri) mentre i nuovi ricoveri sono stati 14: il numero complessivo dei pazienti covid ricoverati sale pertanto a 201, di cui 27 in rianimazione. In ospedale sono avvenuti anche i 2 nuovi decessi: si tratta di 2 uomini di età compresa fra gli 80 e gli 89 anni.

Ridotto anche il numero dei tamponi: ieri era in funzione solo il laboratorio di Microbiologia all’Ospedale Santa Chiara che ha analizzato 388 tamponi molecolari. All’Azienda provinciale per i servizi sanitari sono stati notificati inoltre altri 258 test rapidi.

Prosegue intanto il programma delle vaccinazioni: questa mattina si è toccata quota 31.415, numero che comprende sia le 12.758 dosi di richiamo, sia le 6.682 riservate ad ospiti di residenze per anziani.

Il numero dei guariti, infine, aumenta di altri 133 casi.



94 visualizzazioni0 commenti