Covid-19: oggi in Trentino un doppio zero che fa molto morale



Zero decessi, zero positivi. È la seconda volta dall'inizio della pandemia che in Trentino si registra quella che è indubbiamente la situazione ottimale nella lunga guerra contro il Coronavirus. I dati, forniti dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari, dicono anche che i ricoveri sono in calo, con sei pazienti Covid soltanto nei reparti ospedalieri, di cui uno in rianimazione.


«È un trend incoraggiante – dice l'assessore – che ci consente di organizzare ancora meglio la strategia del contenimento del virus. Ora non dobbiamo sprecare un risultato guadagnato con tanto sacrificio. Il virus è ancora un nemico poco conosciuto e molto insidioso. I comportamenti responsabili e corretti devono essere sempre mantenuti per il bene nostro e di chi ci sta vicino e per guadagnare, giorno dopo giorno, un passo verso la normalità».


L'attenzione dunque rimane alta, come le attività di screening testimoniano. È sempre importante infatti il numero di tamponi effettuati: ieri ne sono stati analizzati 1215 di cui 483 dall'Apss, 421 dal Cibio e 311 dalla Fem.

Sul versante dei controlli, il Commissariato del governo informa che sono state sanzionate 2 persone delle 1227 verifiche effettuate. 284 controlli anche presso esercizi commerciali dove tutto è risultato in regola.



249 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon