Covid-19: numeri sempre alti, appello ai giovani rientrati dalle vacanze



TRENTO – Oggi in Italia il numero dei casi positivi al Covid-19 cala leggermente (1444) ma rimane comunque in linea con la tendenza in atto negli ultimi giorni. E anche in Trentino oggi numeri alti dimostrano che il Covid-19 è più che mai attivo. Sono 14 i nuovi positivi registrati nel rapporto odierno dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari che specifica inoltre come 8 di questi nuovi casi siano sintomatici e tra di loro c’è anche 1 minorenne, cosa che induce le autorità sanitarie a rinnovare con forza l’appello ad osservare la massima attenzione e a mantenere il distanziamento se si rientra dalle vacanze passate nelle località più a rischio o se si è venuti in contatto con qualcuno che da questi luoghi hanno da poco fatto ritorno. Massima attenzione anche nei confronti di ammalati e anziani che sono rimasti a casa: se si passa a salutarli al rientro dalle vacanze, è bene chiedersi prima se siamo sicuri di aver evitato comportamenti a rischio; diversamente, è doveroso mantenere il giusto distanziamento per almeno 14 giorni dal rientro.

Tornando al rapporto, migliora la situazione dei ricoveri: oggi in ospedale figurano meno pazienti rispetto a ieri; sono 4 per la precisione, 1 dei quali sempre ricoverato nel reparto di rianimazione del capoluogo.

Infine i tamponi: sono 1365 quelli analizzati ieri (700 in APSS e 665 alla FEM).

Sono 9, invece, i casi positivi registrati nelle ultime 24 ore in provincia di Bolzano.



32 visualizzazioni0 commenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon