Covid-19: il bollettino di oggi sabato 6 febbraio


Continua la riduzione del numero dei pazienti Covid negli ospedali trentini, ma purtroppo proprio qui si sono verificati altri due nuovi decessi. Lo rivela l’ultimo bollettino dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari, che parla anche di 56 nuovi casi positivi al molecolare e di altri 222 all’antigenico. Nel dettaglio, i decessi riguardano due uomini di età compresa fra i 73 ed i 76 anni.


Sul fronte dei nuovi contagi, oggi si registrano 73 asintomatici e 200 pauci sintomatici. Sono 43 i casi nuovi fra bambini e ragazzi (36 le classi in quarantena) e fra loro ci sono anche 7 piccolissimi con meno di 2 anni ed altrettanti di età compresa fra i 3 ed i 5 anni.

In aumento anche i casi fra gli ultra settantenni (oggi ce ne sono altri 50).

Continua come detto il miglioramento della situazione negli ospedali dove le dimissioni (24) sono state più del doppio dei nuovi ingressi (11): attualmente i pazienti covid sono 159 (ieri erano 174) di cui 28 in rianimazione.

Continuano ad aumentare fortunatamente i guariti: oggi il bollettino ne segnala altri 166 che portano il totale a 24.907.

Sul fronte dei tamponi, da rilavare che i molecolari ieri hanno confermato 43 casi che erano stati individuati come positivi dai test rapidi nei giorni corsi. Nel complesso ieri sono stati analizzati 1.724 molecolari (999 all’ospedale Santa Chiara ed altri 725 alla Fem) ai quali si aggiungono i 1.608 rapidi antigenici notificati all’Azienda sanitaria.

Proseguono senza sosta nel frattempo le vaccinazioni: stamani le dosi somministrate erano 25.165, numero che comprende sia i 9.668 richiami, sia le 6.174 somministrazioni riservate ad ospiti di residenze per anziani.


109 visualizzazioni0 commenti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon