Concorso Fotografico “Strade e sentieri”: ecco i vincitori dell’edizione 2021


1 Elsa Brendolise, Risveglio nel bosco


Si conclude la terza edizione del Concorso Fotografico della Cassa Rurale Valsugana e Tesino che raccoglie consensi e una folta partecipazione.


La terza edizione del Concorso Fotografico 2021 intitolata “Strade e sentieri” si è conclusa più che positivamente con un gran lavoro di selezione e valutazione con cui la commissione esaminatrice ha vagliato le oltre 360 foto giunte da Soci e Clienti.

Il tema «apparentemente semplice prosegue sulla rotta di creare mappe del territorio che hanno l’ambizione di raccontarlo attraverso gli sguardi di chi lo vive giorno per giorno» ci dice il presidente della commissione, Stefano Modena.

Questa idea di partecipazione al luogo ove si vive, trova conferma nei numeri: oltre 220 partecipanti di cui il 60% donne, con una età media sulla quarantina che attesta come la proposta della Cassa Rurale riscuota il gradimento in pari misura degli under 35, della fascia di età compresa tra i 36 e i 51 anni, e degli over 50.

I criteri di valutazione dei lavori presentati, prosegue Modena «naturalmente sono improntati alla ricerca di una elevata qualità in termini tecnici e creativi. Questo, senza assolutamente sminuire o svalutare tutte le altre foto: ognuna contribuisce a comporre quel mosaico di suggestioni che stiamo progettando in futuro di mettere a disposizione di tutti».

I primi tre posti si aggiudicano il premio messo in palio dalla Cassa Rurale (rispettivamente 500, 300 e 200 euro da destinare all’acquisto di materiale fotografico):

1° classificato: Elsa Brendolise con la foto “Risveglio nel bosco”



2° classificato: Giorgio Coletti con la foto “Galaverna? No bike!”



3° classificato: Lorena Zottele con la foto “Strade di guerra”



Si sono poi qualificati per la pubblicazione dei loro lavori sul Calendario Fotografico 2022 della Cassa Rurale:

  • Vanessa Barbiero con la foto “Riflessi ghiacciati”

  • Gianluca Paradisi con la foto “Crocevia”

  • Riccardo Sordo con la foto “L’artiglio”

  • Elena Maddalozzo con la foto “Passaggio tra il verde”

  • Maurizio Costa con la foto “Percorsi alternativi”

  • Paolo Trevisan con la foto “Sentiero in Val Conella”

  • Paola Coldebella con la foto “Orange Lamon”

  • Giuseppe Meggio con la foto “Nr. 2 guide d’acciaio”

  • Chiara Gobbo con la foto “Bianchi percorsi”

  • Alessandro Trentin con la foto “Un sentiero… una via per tutti!”

Per la quarta edizione di questa iniziativa, è già in corso il lavoro preparatorio per individuare il tema da proporre per il 2022.

In questo, i protagonisti saranno i soci e clienti della Cassa Rurale Valsugana e Tesino che verranno coinvolti sui canali social della Cassa Rurale Valsugana e Tesino con sondaggi e altre iniziative per cercare di rendere sempre aderente alla realtà del momento il tema proposto.

Ricordiamo anche i membri della Commissione che ha esaminato i lavori di questa edizione del concorso fotografico: Modena Stefano, Presidente della commissione e amministratore nel Cda della Cassa Rurale Valsugana e Tesino

  • Agostini Giampietro, fotografo professionista e docente della materia con oltre 40 libri e cataloghi pubblicati.

  • Bassani Veronica, fotografa amatoriale e dipendente della Cassa Rurale Valsugana e Tesino

  • Bellin Claudio, titolare della tipografia Litodelta ed esperto di grafica.

  • Bianchi Giacomo, ingegnere biomedico e fotografo professionista, è l’attuale Presidente di Arte Sella.












1,004 visualizzazioni0 commenti