top of page

Cesare Maestri alla Primiero Marathon, verso un'edizione in grande stile





Si corre a forte velocità verso l’8.a Primiero Dolomiti Marathon di questo sabato

Edizione speciale con al via il campione di corsa in montagna Cesare Maestri

Tanti nomi di spicco tra cui il pluricampione italiano di ultra maratona Menegardi

Iscrizioni online disponibili fino a venerdì, per il Family Trail fino a sabato mattina


L’iconica Primiero Dolomiti Marathon è alle porte e in Valle di Primiero sarà ancora super spettacolo. 1400 runners provenienti da ben 20 nazioni e da 30 province italiane hanno già risposto ‘presente’ all’appuntamento di sabato 1° luglio interamente dedicato alla corsa in montagna. Quattro percorsi da favola disegnati nella natura, con le Dolomiti ad incorniciare un’avvincente giornata di sport promossa dall’US Primiero e dove ogni comune della valle, ogni associazione locale e i volontari contribuiranno in modo attivo per lasciare un segno riconoscibile.

L’8.a Primiero Dolomiti Marathon sarà un’edizione in grande stile. Pronto a firmare l’albo d’oro della gara trentina c’è Cesare Maestri, il runner azzurro campione europeo di corsa in montagna e argento europeo Up&Down 2022, che dopo aver detto ‘sì’ alla sua dolce metà Federica si fionderà sulle montagne di Primiero per ambire alla vittoria della gettonatissima 26 km con partenza dalla spettacolare San Martino di Castrozza. Maestri, che da poco ha regalato all’Italia anche la medaglia d’argento per nazioni ai Mondiali di Innsbruck assieme a Vender e a Chevrier, si confronterà con il fondista trentino Stefano Gardener, secondo l’anno scorso nella medesima distanza, e ancora il toscano Ilian Angeli, argento ai recenti campionati di orienteering specialità Knock Out, diversi giovani e intraprendenti runner come il bellunese Marco Bortolot e il trentino Maximilian Franceschini, mentre al femminile ritornerà l’affezionatissima Veronica Maran, prima nel 2021 e seconda l’anno scorso sul percorso più lungo Marathon di 42 km.

Ci sarà poi un super ospite al via della gara regina Marathon di 42 km, un campione soprattutto nella vita privata ma anche in quella sportiva: il bresciano Marco Menegardi, pluricampione italiano di ultra maratona, vincitore della 100 km del Passatore 2019, il quale ha lottato contro una grave malattia, ma la passione per la corsa non l’ha mai abbandonata. Con lui sfileranno altri ‘pezzi forti’ come il bellunese Roberto Cassol, sul primo gradino del podio nella 26 km 2022, e l’atleta di casa Manuel Negrello, vincitore della 42 km nel 2016 e campione di corsa orientamento in passato.

Tra le favorite al femminile ci saranno Silvia Rigoni, seconda e terza rispettivamente nel 2019 e nel 2021 nella 42 km, e Irene Saggin, vincitrice della Marathon 43K dell’Ultrabericus 2023.

Infine sul giovane Vanoi Trail di 16 km il primierotto Nikolas Loss sarà a caccia del bis, mentre la bolzanina Alessandra Prezzi punterà alla vittoria dopo il secondo posto dell’anno scorso ottenuto sulla medesima distanza.

Ma la Primiero Dolomiti Marathon farà battere il cuore anche a chi sabato vorrà prendersela con comodo, ammirando gli angoli nei dintorni di Fiera di Primiero durante il Family Trail di 6,5 km.

Passione, lavoro di squadra e grande spirito di accoglienza sono le parole d’ordine dei 450 volontari di tutta la Valle di Primiero al lavoro per questo memorabile evento che unisce tutte le comunità, come sottolineato durante la presentazione dell’8.a edizione nell’ambiente suggestivo dello Chalet Piereni, in Val Canali. Lunedì 26 giugno erano presenti alla serata, oltre al presidente dell’US Primiero Luigi Zanetel e alcuni membri del comitato, i sindaci di Primiero San Martino, Mezzano, Canal San Bovo e Imer, il presidente del Parco Paneveggio Pale di San Martino, i rappresentanti dell’Apt locale, comandanti e Vigili del Fuoco, tutti pronti a scendere in campo per una nuova edizione.

Le iscrizioni continuano ad arrivare e fino a venerdì 30 giugno si potrà prenotare un pettorale soltanto tramite apposito form online. Unica eccezione per quanto riguarda le iscrizioni del Family Trail che potranno essere effettuate fino a sabato mattina.

257 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comentarios


bottom of page