Cassa Rurale Alta Valsugana: siglata la convenzione con Habitech e Casa Clima



È stata firmata ufficialmente a Pergine presso la sede della Cassa Rurale Alta Valsugana, alla presenza dei vertici del “Distretto Tecnologico Trentino Habitech”, dell’“Agenzia per l’Energia Alto Adige CasaClima” e del Presidente Franco Senesi, la convenzione destinata a garantire finanziamenti a tassi particolarmente agevolati per i Clienti che acquistano, costruiscono o ristrutturano immobili certificati ARCA o CasaClima.


All’importante appuntamento, oltre a Franco Senesi e Paolo Carazzai, Presidente e Direttore generale della Cassa, hanno partecipato Francesco Gasperi Direttore Generale di Habitech, Luca Devigili, referente CasaClima e Massimo Tarter responsabile dell’area commerciale dell’Istituto. Nel solco del progetto “Impatto Zero” lanciato alcuni mesi fa dalla Cassa Rurale e dedicato a tutto il settore della cosiddetta “green economy”, si inserisce anche questo accordo che registra da parte degli enti sottoscrittori il comune obiettivo di sensibilizzare ulteriormente la clientela ad acquistare, costruire o ristrutturare immobili a basso impatto ambientale. Da un punto di vista economico, la convenzione prevede l’agevolazione per finanziamenti a tasso variabile pari all’Euribor 6 mesi (mai negativo) con uno spread dell’1,25%. I mutui a tasso misto godranno invece di un tasso pari all’IRS 5 anni (mai negativo) con uno spread dello 0,60% per i primi 5 anni e un tasso variabile corrispondente all’Euribor 6 mesi (mai negativo) maggiorato dello spread pari all’1,35% per gli anni successivi. In alternativa è previsto un tasso fisso per i primi 10 anni pari all’IRS a 10 anni (mai negativo) con uno spread dello 0,95% ed un tasso variabile per gli anni successivi corrispondente all’Euribor 6 mesi (mai negativo) con uno spread dell’1,35%.

La mission di Habitech – Distretto Tecnologico Trentino che ha sede a Rovereto è quella di realizzare in Trentino, reti di impresa e filiere produttive specializzate nei settori dell’edilizia sostenibile, dell’efficienza energetica e delle tecnologie intelligenti per la gestione del territorio. Si tratta di una struttura privata con 127 Soci (113 aziende private e 14 enti pubblici) che reinveste il 100% degli utili nello sviluppo di progetti innovativi di impatto reale. L’Agenzia CasaClima con sede a Bolzano è un centro di competenza per l’efficienza energetica, l’edilizia sostenibile e, più in generale, per la promozione di iniziative a tutela del clima. Configurato come ente pubblico ed indipendente, CasaClima promuove soluzioni intelligenti e a basso impatto ambientale nell’ambito privato e pubblico e nei processi produttivi e del settore terziario. La firma della convenzione – afferma il Presidente Franco Senesi – conferma l’impegno della Cassa Rurale Alta Valsugana rivolto a sostenere i temi legati alla sostenibilità ambientale, alla cura e alla tutela del territorio. La scelta di collaborare con partner di chiara fama nel settore della certificazione energetica come CasaClima e Habitech va proprio in questa direzione e dimostra il desiderio della Cassa di consolidare il rapporto con le eccellenze presenti sul territorio regionale.

Molto seguita ieri sera sul canale YouTube e su Facebook la serata organizzata dalla Cassa Rurale e dedicata al Superbonus 110% per i lavori di riqualificazione degli edifici.



128 visualizzazioni0 commenti