Artigiani a Bosentino: il mercatino del Natale fatto a mano


Una veduta di Bosentino



Due fine settimana (10, 11, 12 e 18 e 19 dicembre) per riscoprire un Natale semplice e familiare, dove gli artigiani non solo propongono i loro prodotti,

ma insegnano anche come realizzarli da sé


E' giunto alla sua 20° edizione il mercatino degli Artigiani a Bosentino, proposta della Pro Loco di Bosentino (realizzata con il supporto del Consorzio Altopiano Vigolana e dell’Apt Alpe Cimbra) che ha scommesso su una dimensione distante dalle grandi folle, scegliendo di offrire ai suoi ospiti una versione familiare, semplice e autentica dei tradizionali mercatini di Natale.

Un mercatino “non commerciale”, dove la vendita dei prodotti è solo la parte finale di una scoperta fatta pian piano, conoscendo personalmente chi c’è dietro alle creazioni, e magari partecipando ad un laboratorio per imparare a realizzarle da soli.


Ed infatti il cuore del mercatino sono proprio loro, le persone che stanno dietro alle creazioni, che quest’anno saranno ben 35 tra hobbisti (28), produttori agricoli (4) e associazioni (3), suddivisi su due fine settimana, tutti accuratamente selezionati per proporre una varietà di prodotti diversificati e di qualità.

Da notare che tutti gli artigiani provengono dalla Vigolana o poco distante: l’idea di Artigiani a Bosentino, infatti, nasce proprio da questa peculiarità dell’Altopiano, che si distingue per un’alta concentrazione tra i suoi abitanti di piccoli imprenditori agricoli, di artigiani e di spiriti creativi.

Il mercatino, che quest’anno sarà disposto per metà nel parco (10 casette) e per metà nel palazzetto di Bosentino, partirà questo venerdì 10 dicembre dalle 14 alle 21, con inaugurazione alle 20.00. Si prosegue sabato e domenica 11 e 12 dicembre (dalle 10 alle 19), e poi il successivo fine settimana, 18 e 19 dicembre (dalle 10 alle 19). Ogni giorno verranno proposti momenti musicali e laboratori, sia per bambini che per adulti (iscrizioni a info@vigolana.it o 3484443553), ad ingresso libero, che permetteranno di recuperare la dimensione manuale del fare, del prendersi il tempo per esprimere la propria creatività, del godere nel realizzare qualcosa di piccolo e bello. A completare il tutto, il punto ristoro gestito dalla Pro Loco che preparerà strauben, vin brulè e tè caldo. Necessario green pass.

PROGRAMMA

Venerdì 10 dicembre dalle ore 14 alle ore 21 - inaugurazione alle ore 20

sabato 11, domenica 12, sabato 18 e domenica 19 dicembre dalle ore 10 alle ore 19 con momento musicale alle ore 15 e laboratorio per bambini alle ore 17 (domenica 19 alle ore 18 estrazione dei biglietti della lotteria)

sabato 11 dicembre Note di Natale con il Coro Vigolana - Laboratorio di Rossi Maria "la stella di Natale"

domenica 12 dicembre Note di Natale con il Corpo Musicale di San Giorgio - Laboratorio di Franca Campregher "Camillo il riccio tranquillo"

sabato 18 dicembre Note di Natale - Laboratorio del Leprotto Bisestile "il sacchetto profuma cassetti"

domenica 19 dicembre Note di Natale con il Coro Ottava Nota - Laboratorio di Giuseppe Tamanini "Scatole di carta luminose"

INFO

Calendario completo dell’evento su www.alpecimbra.it




162 visualizzazioni0 commenti