Un progetto della Valle dei Mòcheni/Bersntol tra i beneficiari delle risorse per il "Welfare a km0"



Il progetto TOGeThER della Valle dei Mòcheni figura tra i sei selezionati e destinatari dei 250 mila euro messi a disposizione dalla Provincia autonoma di Trento per l'iniziativa "Welfare a km0", volta a sostenere e rafforzare la cultura e la pratica del welfare comunitario e generativo nella società trentina.


Sono 250 mila euro i fondi a disposizione e saranno suddivisi fra i sei progetti selezionati e le 4 Comunità di valle interessate. E' quanto prevede la deliberazione approvata oggi dalla Giunta provinciale, che porta la firma congiunta degli assessori alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana e agli enti locali e rapporti con il Consiglio provinciale Mattia Gottardi e che attua il progetto "Welfare a km 0". «Si tratta di un progetto di comunità, che lavora sulla valorizzazione dei legami fra le persone nei territori e che dunque, nella fase di ripresa dopo la pandemia, risulta centrale e strategico – spiega l'assessore Segnanae ci può aiutare a sostenere, dal punto di vista sociale, le famiglie che escono indebolite e vulnerabili da questa emergenza, anche dal punto di vista dei rapporti interpersonali».


«Puntare sulla comunità, sul coinvolgimento di soggetti, cittadini, servizi e realtà del territorio partendo dal basso per costruire progetti – prosegue l'assessore Gottardiè fondamentale in questa fase e ci consente di rafforzare le reti e i legami sociali».


Questo percorso di welfare generativo, arrivato al terzo bando, vede la collaborazione di Provincia, Consiglio delle Autonomie Locali, Fondazione Caritro e Fondazione Demarchi.  Le risorse sono assegnate alle Comunità e al Territorio Val d'Adige, che dovranno a loro volta erogarle agli enti promotori dei progetti per la loro realizzazione.  Questi i progetti selezionati:

  • La tana dei papà di Energie Alternative A.S.D.P.S., Comunità della Vallagarina;

  • Rete lavor-attiva di Ruota Libera APS, Comunità della Vallagarina;

  • Generazione GenerATTIVA di ATAS-Associazione Trentina Accoglienza Stranieri onlus della Comunità della Vallagarina;

  • TOGeThER – TecnolOgia e social housinG a supporTo dElla fRagilità, di Le Coste cooperativa sociale, Comunità Alta Valsugana e Bernstol;

  • Dal seme al mercato..., di Samuele cooperativa sociale, Territorio Val d'Adige;

  • Valli resilienti: riuso, inclusione sociale e cittadinanza attiva, di Vales cooperativa sociale, Comunità del Primiero.



0 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon