La musica non si ferma: ritorna UploadSounds, il più importante contest euroregionale



Le difficoltà dell’ultimo periodo non bloccano l’edizione 2020 di UploadSounds, che torna, per il dodicesimo anno, a dare voce e tante opportunità ai giovani musicisti residenti nelle tre Province dell’Euregio.



Aprono alla mezzanotte di oggi 30 giugno le iscrizioni all’edizione 2020 di UploadSounds, il più importante contest euroregionale che anche quest’anno, nonostante le difficoltà legate all’emergenza sanitaria, si pone l’ambizioso obiettivo di favorire lo sviluppo del mondo della musica del territorio.

Il concorso, destinato ai musicisti under 35 residenti nelle tre province dell’Euregio: Trentino, Alto Adige e Land Tirolo, come sempre mette sul piatto una serie di importanti opportunità, destinate ai partecipanti, che potranno iscriversi sul sito web www.uploadsounds.eu. Per loro i ricchi premi del contest ma soprattutto una grande occasione di crescita personale e professionale, tra Tour, Export e la partecipazione ad una comunità di musicisti capace di andare oltre i confini territoriali ed abbattere le barriere linguistiche grazie alla musica.

Assolute protagoniste le giovani band dell’Euregio, che da più di un decennio trovano in UploadSounds un punto di riferimento importante per la loro espressione musicale ed un circuito euroregionale che permette loro di esibirsi in un sistema di promozione dei talenti delle tre province, favorendo l’interazione e lo scambio reciproco tra gli artisti.

Fulcro del progetto, l’UploadOnTour non si fermerà neppure davanti alle limitazioni dovute alla recente pandemia, e porterà, sempre nel rispetto delle misure di sicurezza sanitaria, alcuni dei musicisti selezionati tra gli iscritti, sui palchi delle città e delle valli dell’Euregio, come da tradizione in apertura di headliner di fama nazionale ed internazionale.

Una formula vincente che, da settembre a novembre, con numerosi concerti suddivisi tra Trentino, Alto Adige e Land Tirolo, animerà la proposta musicale del territorio portando sul palco ad ogni appuntamento tre band iscritte ad UploadSounds, una per ogni provincia dell’Euregio. Un tour che grazie anche alla preziosa collaborazione di associazioni e soggetti territoriali che operano nel campo culturale e musicale, vuole essere in grado di uscire dal cerchio ristretto dei centri urbani, per raggiungere le zone più periferiche delle Province e coprire al meglio tutta l’area dell’Euregio, dando ampio spazio ai musicisti e coinvolgendo il più possibile le giovani band emergenti che UploadSounds si propone di promuovere.

Poi le opportunità dell’Export nazionale e, se sarà possibile, internazionale, grazie alla rete di partnership che UploadSounds ha stretto con organizzatori, festival, kermesse e fiere. Negli anni infatti l’Export di UploadSounds ha portato alcuni dei musicisti iscritti ad esibirsi nei locali di alcune grandi capitali europee, come l’O2 Shepherds Bush Empire di Londra, e partecipare a importanti festival e manifestazioni come il MEI Meeting degli Indipendenti di Faenza e il Reeperbahn Festival di Amburgo. Occasioni fondamentali per valorizzare le migliori band partecipanti al contest, non solo quelle vincitrici.


Infine il contest, riservato ai musicisti under 35, con in palio consistenti premi, quest’anno ancora più ricchi, da destinare alla crescita musicale e professionale dei vincitori. Per iscriversi, gratuitamente, basta andare sul portale www.uploadsounds.eu a partire dalla mezzanotte di martedì 30 giugno 2020 ed entro e non oltre la stessa ora del 20 novembre 2020, ed essere domiciliati o residenti in una delle tre Province dell’Euregio. Oltre a registrarsi, i musicisti saranno chiamati a caricare sul sito un proprio brano originale, che sarà valutato da una commissione internazionale composta da professionisti del mondo musicale: compositori, musicisti, critici, giornalisti. I primi 12 classificati avranno accesso all’audizione finale, che proclamerà i 3 vincitori dell’edizione 2020 ed il miglior giovane.

Per ulteriori dettagli, il regolamento 2020 è scaricabile sempre dal sito www.uploadsounds.eu, dove è possibile proporre la candidatura per poter essere selezionati e suonare nelle date dell’UploadOnTour, e dove sarà a disposizione di ogni band partecipante una pagina completa: una vetrina unica per promuovere la propria musica e presentarsi al vastissimo pubblico di internet e dei social network. Visibilità importante, quella fornita dal portale, che dedica uno spazio anche alla categoria dei Professionals, coloro che vivono il mondo della musica da dietro le quinte, lavorando alla circuitazione della musica, ma anche all’allestimento di tour e concerti e alla produzione discografica, che iscrivendosi gratuitamente al sito avranno la possibilità di farsi conoscere e fare rete con le altre realtà del settore.

Per il dodicesimo anno quindi tante conferme e anche qualche novità, come una rinnovata attenzione ai giovani che si concretizzerà attraverso Upload School, una serie di attività di workshop e coaching, in presenza o a distanza, dedicati al mondo della scuola e alla formazione musicale degli studenti-musicisti, sempre mettendo al centro la promozione e la valorizzazione dei giovani talenti musicali dell’Euregio.

UploadSounds è ufficialmente tornato, perché non c’è pandemia che possa fermare il potere della musica e della cultura.



25 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon