Il Comune di Baselga di Piné e Acea Innovation siglano l'accordo per la transizione ecologica


Valerio Marra e il sindaco di Baselga di Piné Alessandro Santuari



di GIUSEPPE FACCHINI


Il Sindaco di Baselga di Piné Alessandro Santuari e l’amministratore Unico di Acea Innovation Valerio Marra hanno sottoscritto oggi in Municipio un accordo programmatico nell’ambito di una partnership strategica di medio termine che dà l’avvio allo sviluppo progettuale del comune trentino nel segno della transizione ecologica.


Acea Innovation, società del Gruppo Acea specializzata nell’ideazione e realizzazione di progetti, prodotti, servizi smart e soluzioni tecnologiche innovative volti alla riduzione dell’impatto ambientale in un’ottica di efficienza energetica ed economia circolare, supporterà l’amministrazione comunale nell’implementazione di progetti rivolti ai cittadini, alle imprese, ai settori turistico, alberghiero e sportivo.

La partnership, in linea con il piano strategico di transizione che l’Italia è chiamata a porre in atto, nel rispetto degli obiettivi di sostenibilità contenuti nell’Agenda 2030, prevede, come primo passo, lo sviluppo del Piano di mobilità sostenibile con l’installazione di 52 punti di ricarica in regime di interoperabilità per veicoli elettrici nei prossimi cinque anni nel territorio del comune. L’iniziativa si inquadra nel processo organico di sviluppo integrato di progetti di energy e waste transition, con il coinvolgimento anche degli stakeholders locali, in vista delle Olimpiadi Invernali del 2026 di cui Baselga di Piné sarà una delle sedi.

Valerio Marra, Amministratore Unico di Acea Innovation, sottolinea: «La partnership strategica con il Comune di Baselga di Piné, impegnato per la transizione ecologica di questo straordinario territorio, ci rende particolarmente orgogliosi. Il progetto di sviluppo complessivo su cui stiamo collaborando è pienamente coerente con la mission di Acea Innovation e in linea con il nostro piano strategico che prevede il supporto a enti pubblici e privati, cittadini e 2 imprese nell’implementazione di soluzioni altamente tecnologiche volte a favorire la transizione green». Il Sindaco di Baselga di Piné, Alessandro Santuari, dichiara: «Il futuro premierà chi saprà affrontare le sfide nell'ottica della sostenibilità sociale ed energetica. Oggi si è firmato l'inizio di una partnership strategica di grande valore per il nostro territorio ed all'altezza dell'impegno olimpico del 2026. L'unione di tradizione, visione e tecnologia riuscirà a finalizzare efficacemente la transizione ecologica per il nostro meraviglioso territorio». E’ intervenuto anche il Vicesindaco Piero Morelli che ha sottolineato l’importanza dell’iniziativa.





295 visualizzazioni0 commenti