top of page

Grandi soddisfazioni per la Pintarally Motorsport al Rally Italia Sardegna WRC con Roberto Daprà






14° posto assoluto, 9° WRC2, 8° WRC2 Challenger e 1° dei piloti italiani. Davvero un ottimo piazzamento per il giovanissimo pilota trentino, il migliore della stagione. Il portacolori della Scuderia Pintarally Motorsport, al fianco di Luca Guglielmetti, a bordo della Skoda Fabia Rally2 Evo del team Delta Rally ha ottenuto un piazzamento davvero spettacolare al Rally Italia Sardegna valido per il Campionato del Mondo Rally WRC.


“Siamo molto, molto contenti perché il nostro obiettivo era di finire la gara e la macchina ha fatto il suo dovere. Ci sono stati molti ritiri meccanici. Noi siamo sempre stati fuori dai pericoli. Non abbiamo mai rischiato. Obiettivo raggiunto. Ci siamo divertiti tantissimo. Le prove erano stupende. Alcune molto difficili. Non vedo l’ora di rifare l’anno prossimo. Ringrazio tutte le persone che mi permettono di fare quest’incredibile avventura. Prima volta al Rally Sardegna. Un bellissimo tifo da parte degli italiani. Una bellissima soddisfazione


Roberto è ora pronto ad affrontare il suo quarto appuntamento al Rally Polonia che si terrà dal 27 al 30 giugno 2024 sempre su fondi sterrati. Siamo certi che la determinazione che contraddistingue il nostro giovane pilota gli permetterà di continuare a raggiungere grandi risultati! 

Maurizio Visintainer su BMW M3 ha ottenuto un meritatissimo 6° posto assoluto al Valsugana Historic Rally, mentre Valerio Canteri su Porsche Carrera RS e Simone Canteri su Fiat 131 Racing sono stati costretti al ritiro a causa di un guasto meccanico Valerio e di un’uscita di strada Simone.

2° posto per Omar Valentini al Time Attack Italia a Misano nella categoria Pro 4000 e 5° assoluto. “Purtroppo non ce l’ho fatta. Sono felice di aver fatto il miglior tempo in qualifica a pari gomme. Poi ho dato il massimo ma non è stato sufficiente. Felicissimo, comunque, di questo secondo posto condiviso con i miei amici e la mia famiglia. Ringrazio i meccanici, gli sponsor, la Scuderia Pintarally Motorsport e Silvano Pintarelli.”

9° posto qualifica e 11° posto in gara Michele Landolfi su BMW E36 al Campionato Italiano Drifting a Chignolo Po.



190 visualizzazioni0 commenti

Comments


bottom of page