top of page

Giochi invernali di Pechino: Pietro Sighel è d’argento





Il Trentino festeggia la sua prima medaglia olimpica dei Giochi invernali di Pechino. Il pattinatore delle Fiamme gialle Pietro Sighel ha conquistato la medaglia d’argento nello short track, assieme agli azzurri Arianna Fontana, Martina Valcepina e Andrea Cassinelli.


Un’altra soddisfazione arriva dal pattinaggio di velocità sui 3.000 metri, con l’argento di Francesca Lollobrigida, che ha costruito il suo successo sull’Ice rink di Baselga di Piné.

«E’ una grande soddisfazione per la nostra terra, che nel 2026 vivrà l’atteso appuntamento delle Olimpiadi invernali. Impegno, sacrificio e passione sono gli ingredienti di questi successi davvero meritati. Congratulazioni dunque a questi grandi atleti, con i quali festeggeremo la conquista del podio al loro rientro in Trentino» sono le parole del presidente Maurizio Fugatti e dell’assessore allo sport Roberto Failoni.








47 visualizzazioni0 commenti

Kommentare


bottom of page