Estate 2020: le novità nei servizi estivi per bambini e ragazzi in un webinar martedì 23 giugno



La Provincia autonoma di Trento ha recepito le nuove disposizioni attuative da parte del Governo in merito alle “Linee guida per i servizi estivi”, al fine di garantire a bambini e adolescenti ulteriori opportunità di socialità e gioco in questa estate 2020. Tra le novità, sono da evidenziare l’autorizzazione agli Enti gestori di servizi estivi di organizzare anche pernottamenti a carattere residenziale e la proroga della scadenza per la presentazione delle domande di contributi, da parte degli Enti gestori di servizi estivi, che viene fissata al 15 luglio 2020.

Martedì 23 giugno l’Agenzia provinciale per la famiglia, natalità e politiche giovanili con tsm-Trentino School of Management organizzano un seminario online per presentare le ultimissime novità deliberate dalla Provincia Autonoma di Trento in merito alla gestione dei servizi estivi rivolti a bambini e ragazzi.

Le “Linee guida per i servizi estivi” sono state oggetto di un’ulteriore revisione al fine di recepire quanto previsto dai recenti decreti legge del Presidente del Consiglio dei Ministri e dall'Ordinanza del Presidente della Provincia autonoma di Trento di data 13 giugno 2020. Nel dettaglio saranno presentate le nuove “Linee guida per la gestione in sicurezza dei servizi conciliativi ed estivi 2020 per bambini e adolescenti”, che in sintesi introducono le seguenti disposizioni:

  • l’autorizzazione agli Enti gestori di organizzare anche pernottamenti a carattere residenziale;

  • la proroga della scadenza per la presentazione delle domande di contributi, da parte degli Enti gestori di servizi estivi, che viene fissata al 15 luglio 2020;

  • l’autorizzazione agli Enti gestori di organizzare e gestire attività sportive, anche in centri acquatici;

  • altra novità è relativa al consumo dei pasti presso le sedi dei servizi estivi: sarà possibile il consumo dei pasti nei locali di mense scolastiche o nelle sale dei ristoranti.

Ulteriori dettagli saranno presentati nel webinar che si terrà martedì 23 giugno, dalle ore 17.00 alle 19.00.

Obiettivo primario dell’azione del Governo provinciale è offrire soluzioni di conciliazione vita-lavoro per le famiglie e, parallelamente, offrire opportunità organizzate e in sicurezza di socialità, gioco ed educazione per bambini e ragazzi che maggiormente hanno sofferto il periodo di lock-down. Tutta la documentazione informativa, formativa e organizzativa necessaria sia alle famiglie che agli enti erogatori dei servizi è pubblicata sul sito dell’Agenzia per la famiglia qui:

https://www.trentinofamiglia.it/Famiglie-al-tempo-del-Covid-19/Estate-2020

Al webinar parteciperà anche l’assessore provinciale alla salute, politiche sociali, disabilità e famiglia Stefania Segnana. Per seguire il webinar sarà necessario registrarsi al seguente link: https://register.gotowebinar.com/register/7024064415485803536




92 visualizzazioni0 commenti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon