E' tempo di iscriversi alle prove di ammissione per l'Università di Trento: ecco le date

Aggiornato il: feb 24


La sessione di primavera è la prima occasione per sostenere i test e diventare studenti e studentesse dell’Ateneo. Anche per il 2021 si procede con la modalità a distanza. Tra le novità: l’aumento del “numero programmato” per il corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza e per il percorso in inglese (in Comparative European and International Legal Studies)


Definite le date delle prove di ammissione ai corsi dell’Università di Trento per l’anno accademico 2021/2022 nelle sessioni primaverile ed estiva, è arrivato il momento di iscriversi per partecipare ai test di ingresso che si svolgeranno tra marzo e aprile. Le iscrizioni online per la sessione primaverile sono già aperte. Anche per il 2021 si procede con le prove a distanza. La novità di quest’anno riguarda l’adozione, da parte della quasi totalità dei corsi di studio, dei test Tolc (Test OnLine Cisia) nella modalità @casa erogati dal consorzio interuniversitario Cisia (Consorzio interuniversitario sistemi integrati per l’accesso), già da tempo utilizzati per le selezioni dei corsi di area scientifica dell’Università di Trento. Per l’ammissione ai corsi di laurea in Lingue moderne e in Comparative European and International Legal Studies è prevista l’erogazione della prova di ammissione sempre in modalità online, ma non attraverso la piattaforma Cisia. Altro aspetto di novità è l’incremento di posti disponibili per l’ammissione al primo anno del corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza (che passa da 500 a 600 posti) e del corso triennale in Comparative European and International Legal Studies (da 50 a 75).

Sessione primaverile La sessione primaverile di prove si divide quindi in tre momenti: dal 15 al 25 marzo verranno erogate le prove Tolc per l’ammissione a Giurisprudenza, Sociologia, Servizio sociale, Studi internazionali, Interfacce e tecnologie della comunicazione, Scienze e tecniche di psicologia cognitiva, Economia e management, Gestione aziendale, Gestione aziendale part time, Amministrazione aziendale e diritto, Beni culturali, Filosofia e Studi storici e filologico-letterari. Dal 29 al 31 marzo verranno erogati i Tolc per l’ammissione a Fisica, Matematica, Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Ingegneria civile, Ingegneria industriale, Informatica, Ingegneria informatica, delle Comunicazioni ed elettronica, Viticoltura ed enologia e Scienze e Tecnologie biomolecolari. Ai candidati è richiesta l’iscrizione sia sul sito di Cisia sia sul sito UniTrento. Oltre alle date previste da Trento, è possibile sostenere la prova anche in altre date in una delle sedi convenzionate con Cisia. Seguiranno infine il 7 e l’8 aprile le prove (sempre on line) per i corsi di laurea in Comparative European and International Legal Studies e Lingue moderne (iscrizioni sul sito UniTrento fino al 22 marzo, ore 12). Inoltre, nelle giornate del 13 e 14 luglio, sono previste nuove prove Tolc@casa per accedere ai corsi di Ingegneria per l'Ambiente e il Territorio, Ingegneria civile, Ingegneria industriale, Informatica, Ingegneria informatica, delle Comunicazioni ed elettronica, Viticoltura ed enologia e Scienze e Tecnologie biomolecolari. Anche in questo caso, oltre che nelle date previste da Trento, è possibile sostenere la prova in una delle altre sedi convenzionate con Cisia.

Sessione estiva Un’ulteriore possibilità per chi non supera la prova in primavera o non vi partecipa, è prevista nella sessione estiva di ammissione per tutti i corsi di studio per la quale da fine giugno saranno pubblicati i bandi e sarà possibile iscriversi online. Il 19 e il 20 agosto sono in programma le prove estive per l’ammissione ai corsi di laurea in Comparative European and International Legal Studies e Lingue moderne, mentre dal 23 al 26 agosto sarà di nuovo possibile sostenere i Tolc per i corsi di area umanistica ed economica e dal 27 al 31 agosto per quelli dell’area scientifica.

Altre date Per l’ammissione ai corsi di studio in Medicina e Chirurgia, Ingegneria Edile-Architettura e Tecniche della prevenzione nell’ambiente e nei luoghi di lavoro si attendono le indicazioni da parte del Ministero dell'università e della ricerca per la pubblicazione dei bandi con i quali verranno definite le date estive delle prove, che potrebbero essere somministrate in presenza.


205 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon