Custodire la memoria. I segni della pietà popolare in Val di Cembra e sull'Argentario

Aggiornato il: ott 16




L'Ecomuseo Argentario, con la Fondazione Museo Storico del Trentino, la Rete di Riserve Val di Cembra e Avisio, la Pro Loco di Segnozano e l'associazione El Nos Bosc, partecipa al progetto "Custodire la memoria. I segni della pietà popolare in Val di Cembra e sull'Argentario", finanziato dalla Fondazione CARITRO, con l'obiettivo di censire le lapidi antiche e le croci commemorative presenti sull'Altipiano del Monte Calisio e in Val di Cembra.

Tutti i cittadini possono collaborare segnalando lapidi e croci del proprio territorio e raccontando storie, aneddoti, ricordi ad essi legati.

Anche le scuole locali sono invitate a coinvolgere i ragazzi in questa opera di documentazione, accompagnandoli in escursioni di scoperta del territorio.

Per maggiori informazioni:

https://ecoargentario.it/progetti/custodire-la-memoria_378/

https://www.reteriservevaldicembra.tn.it/it/vivere-la-rete/news/custodire-la-memoria


191 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon