Covid. La comunicazione di positività ai fini del rispetto della quarantena verrà effettuata da Apss






La comunicazione della positività al Covid-19 al cittadino anche ai fini del rispetto della quarantena sarà effettuata dall'Azienda provinciale per i servizi sanitari e non è più dunque necessario che sia confermata con proprio provvedimento dal sindaco del Comune in cui la persona positiva è residente. Lo prevede l'Ordinanza numero 86 firmata ieri dal presidente della Provincia autonoma, Maurizio Fugatti. La comunicazione di positività dell'Azienda provinciale per i servizi sanitari implica il rispetto della quarantena con divieto assoluto di allontanarsi dalla propria abitazione o dimora da parte del soggetto risultato positivo al Covid-19 e chi violerà la disposizione sarà sanzionato secondo quanto previsto dalle norme. I nominativi dei positivi saranno comunque inviati al Sindaco per l'espletamento delle proprie funzioni di autorità sanitaria locale.





357 visualizzazioni0 commenti