Covid-19: oggi sale in modo significativo il numero dei ricoveri, ma nessuno è in rianimazione

Aggiornato il: 8 nov 2020



TRENTOUna quarantina di nuovi positivi al Covid-19 in Trentino secondo il rapporto quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari.

Per la precisione, 40 sono i soggetti risultati positivi al tampone molecolare, 5 dei quali tra i 6 ed i 15 anni, ed altri 5 invece di età superiore ai 70 anni. Nel rapporto è indicato anche 1 soggetto positivo al test per l’antigene che ora sarà sottoposto al tampone molecolare per la conferma della positività.

Sale in modo significativo il numero dei ricoveri: sono 22 i pazienti che necessitano di cure ospedaliere, ma nessuno si trova in rianimazione. Non sono per ora segnalati inoltre casi legati ai vecchi focolai ed alle RSA.

Sul fronte scolastico, sono 31 le classi per cui è stata disposta la quarantena. Prosegue anche lo screening mirato al settore agricolo: finora ne sono stati effettuati 3.492 (13 quelli fatti ieri, ma non è risultato positivo nessuno dei lavoratori stranieri che si sono sottoposti al test)

Più in generale I tamponi analizzati ieri sono stati 1.153, dei quali 979 all’ospedale Santa Chiara e 67 a San Michele all’Adige. 107 invece i tamponi per l’antigene.






69 visualizzazioni0 commenti