Covid-19: il bollettino di oggi mercoledì 30 dicembre


CIBIO (ph. Alessio Coser)

A fronte di quasi 4.800 tamponi, sono 85 i nuovi casi positivi accertati dal tampone molecolare. Accanto a questi, un numero importante di casi positivi al test rapido: 494.

Sono i dati che fornisce oggi l’Azienda provinciale per i servizi sanitari per aggiornare il quadro della diffusione del Sars-CoV-2 in Trentino. Positive al molecolare sono anche altre 112 persone che nei giorni scorsi erano risultate contagiate dopo aver effettuato il tampone antigenico.

Il virus continua a circolare quindi, con effetti impattanti, come testimonia tra l’altro l’aggiornamento dei decessi che oggi salgono di altre 7 unità. Si tratta di 4 uomini e di 3 donne di età compresa fra i 63 ed i 92 anni. Quattro di questi lutti sono avvenuti in ospedale.

Tornando ai nuovi contagi, moltissimi sono i soggetti con pochi sintomi (364) mentre a non presentare alcuna sintomatologia sono 182 persone.

Ci sono anche questa volta bambini molto piccoli (3 hanno tra 0-2 anni, 1 tra 3-5 anni) mentre non accenna a calare la percentuale di ultra settantenni che si contagiano (oggi ci sono 78 nuovi casi in più).

Più bilanciato il rapporto fra nuovi ricoveri e dimissioni dall’ospedale: ieri a fronte di 30 ingressi si sono registrate 27 dimissioni pertanto il numero di pazienti ricoverati è pari a 425 (1 in meno rispetto a ieri), di cui 45 in terapia intensiva.

Importante anche oggi il numero di guariti (241) che porta il totale da inizio pandemia a 18.812.

Questi i dettagli delle analisi: 1.497 molecolari all’Ospedale Santa Chiara e 1.148 alla Fem per un totale di 2.645 tamponi gestiti nella giornata di ieri. All’Azienda inoltre sono stati notificati 2.141 tamponi rapidi antigenici.


79 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon