Covid-19: il bollettino di oggi lunedì 15 marzo


Ci sono purtroppo altri 4 lutti a caratterizzare quest’oggi il bollettino quotidiano dell’Azienda provinciale per i servizi sanitari. Sono tutti riferiti a uomini, 3 di questi sono avvenuti in ospedale, e le vittime avevano un’età compresa fra i 59 e gli 80 anni. Nel rapporto di oggi si dà conto inoltre di altri 104 contagi, mentre le vaccinazioni stanno avvicinandosi a quota 65.000 e 363 nuove guarigioni portano il totale a 32.537.


Nel dettaglio, oggi si rilevano 83 nuovi casi positivi al molecolare e 21 all’antigenico. Dai molecolari è arrivata anche la conferma della positività di 87 persone il cui contagio era stato evidenziato nei giorni scorsi dai test rapidi.

Scorrendo i numeri in base alle classi di età, emerge che i nuovi casi fra ragazzi e bambini sono 23 (5 hanno tra 0-2 anni, 5 tra 3-5 anni, 5 tra 6-10 anni, 2 tra 11-13 anni, 6 tra 14-19 anni) mentre sono 15 i contagi fra persone che hanno 70 e più anni.

Negli ospedali il numero ridotto di dimissioni (ieri solo 2) che caratterizza solitamente la domenica determina un aumento del numero dei pazienti ricoverati che sale a 261 per effetto di 19 nuovi ingressi. Le persone che si trovano in rianimazione ad oggi sono 48 (1 in più rispetto a ieri).


La domenica condiziona come noto anche il numero dei tamponi: ieri all’Ospedale Santa Chiara sono stati analizzati 984 tamponi molecolari. All’Azienda sanitaria sono stati inoltre notificati altri 264 tamponi rapidi antigenici.

Un ultimo dettaglio sulle vaccinazioni: questa mattina sono state registrate 64.466 somministrazioni (di cui 22.227 seconde dosi); ad ospiti di residenze per

anziani sono state somministrate 7.503 dosi.


84 visualizzazioni0 commenti