Ciak si gira: iniziate a Pergine le riprese del docu-film sulla storia e i personaggi della città


Il dottor Lino Beber durante una ripresa del docu-film di Pino Putignani (Foto G. Facchini/il Cinque)



Ciak si gira! Sono iniziate le riprese del docu-film sulla storia, i personaggi e le vicende di Pergine nel secolo scorso, un progetto molto particolare e originale sostenuto e promosso dal Comune di Pergine.

di GIUSEPPE FACCHINI


Pino Putignani, perginese, è il regista e ieri mattina al Castello di Pergine ha dato il via alle riprese insieme al suo staff per raccontare il secolo scorso a Pergine con immagini, documenti, racconti e interviste del periodo.

Lo scopo è quello di conoscere e far conoscere la storia e allo stesso tempo costituire un archivio di memorie e testimonianze che meritano di essere raccolte e conservate.

Tra le persone che stanno dando un apporto davvero importante il dottor Lino Beber, l’architetto Renzo Giovannini, Paola Casapiccola.

Il dottor Lino Beber, storico, autore di libri e di articoli preziosi per il nostro giornale, ha registrato una scena in piazza Municipio sfogliando l’ultimo numero de Il Cinque.

Le riprese sono state realizzate oltre che al Castello e nella piazza centrale, anche al Parco Tre Castagni con Denis Fontanari e alla Filanda e proseguiranno a Palazzo Crivelli, in via Maier e in altri angoli caratteristici del centro storico.


Il regista Pino Putignani (Foto G. Facchini)

Pino Putignani descrive così la prima giornata «Le riprese iniziali sono sempre più emozionanti, come un treno che si mette in moto i primi movimenti sono faticosi ma quando il treno è in corsa si genera un ottimo equilibrio. Abbiamo registrato delle cose bellissime al Castello e in angoli nascosti al pubblico. Ci saranno sorprese che si vedranno nel documentario, anche una dedicata ad un elemento che ha segnato Pergine come la follia»”.










1,134 visualizzazioni0 commenti