Centinaia di giovani atleti per la gara provinciale di ginnastica artistica

Aggiornato il: 3 giorni fa


Movimente 2021 (Foto G. Facchini/IlCinque)


di GIUSEPPE FACCHINI

Il Centro Sportivo di Gardolo è stato il teatro per la tanto attesa gara provinciale di ginnastica artistica organizzata su due giornate intensissime, organizzate in maniera perfetta del Comitato di Trento del CSI Centro Sportivo Italiano, nel rigoroso rispetto delle normative anticovid.

Sono state centinaia le giovani atlete in gara di oltre a qualche decina anche di atleti impegnati nelle gare maschili. Gli esercizi proposti erano il corpo libero, la trave, il volteggio, le parallele asimmetriche.

E’ stata una vera e propria ripartenza anche di questo sport che vanta un numero considerevole di praticanti e una bella e solida tradizione anche nella nostra provincia.

Le società partecipanti erano Movimente (Pergine), Smile (Trento), Flic Flac (Cembra), Volano, G.A.T. (Trento), Angel’s, Eden Gym (Rovereto), Poligymnica (Levico), Aldeno, Arts & Gym.








234 visualizzazioni0 commenti