• il Cinque

Borgo Valsugana: sabato 18 settembre visita all'Oratorio di San Rocco nell'ambito di Palazzi Aperti



Sabato 18 settembre 2021

apertura dalle ore 9.00 alle ore 12.00

visita guidata gratuita alle ore 10.00

Info e prenotazioni: Biblioteca comunale di Borgo Valsugana, tel. 0461 754052

biblioteca@comune.borgo-valsugana.tn.it

La partecipazione è consentita nel rispetto della normativa covid19


L'Oratorio di San Rocco fu eretto nel 1509 per voto della Comunità contro l’infuriare della peste, sopra una preesistente cappella cimiteriale dedicata a San Michele Arcangelo.

L’interno gotico è costituito da due campate rettangolari voltate a crociera, la seconda delle quali è stata completamente affrescata nel 1516 dal pittore locale Francesco Corradi e da un

suo aiuto, identificato nel cosiddetto “Secondo Maestro della Valsugana”. Notevole è la pala d’altare con la Madonna col Bambino tra i Santi Rocco e Antonio Abate, di Lorenzo Fiorentini senior, installata nel 1614 sull’ancona lignea di Giambattista Pivio (1613). Durante la guerra rustica del 1525, in questa cappella tennero giuramento di unità i capipopolo di Borgo Valsugana. Tra questi c’era anche Francesco Corradi che in seguito sarà condannato al taglio della lingua nella pubblica piazza di Trento, il 23 dicembre del 1525.







{{count, number}} visualizzazione{{count, number}} commento