Bonus bicicletta portato a 600 euro, dal 18 maggio le domande



TRENTO – Sale a 600 euro il contributo provinciale per coloro che acquistano una bicicletta a pedalata assistita, cargobike o pieghevole, inoltre le domande potranno essere presentate dal 18 maggio.


La novità, approvata oggi dalla Giunta provinciale su proposta del vicepresidente e assessore all’urbanistica, ambiente e cooperazione Mario Tonina, intende armonizzare il contributo trentino con gli incentivi previsti dallo Stato: «A livello nazionale si sta concretizzando un contributo di 500 euro senza vincoli di utilizzo per esigenze lavorative e limitatamente ai comuni al di sopra dei 50 mila abitanti – spiega il vicepresidente Tonina –. In Trentino solo Trento risponde a questi requisiti, per evitare quindi disuguaglianze fra il capoluogo e gli altri comuni abbiamo tolto la possibilità di cumulare i due bonus e abbiamo aumentato di 100 euro il nostro».



Il vicepresidente, Mario Tonina, ha quindi sottolineato l’importanza della procedura definita dalla Provincia, d’