BoccaccESCO: domani al Castello di Pergine appuntamento con le novelle più divertenti del Decameron



PERGINE VALSUGANA – Domani 8 luglio 2020, alle ore 21.30, al Castello di Pergine (in caso di pioggia Teatro comunale di Pergine) è in programma una serata in cui si potranno ascoltare alcune delle più sapide e divertenti novelle tra quelle scritte da Giovanni Boccaccio, in cui a colpi di arguzia, sensualità e riso le donne e gli uomini del suo tempo, ma anche del nostro, si sfidano, si raccontano, si traggono in inganno e si amano.


Dal Decameron gli attori spazieranno ad altri testi e autori sempre rispettando la tematica del racconto durante lʼisolamento, tornato di attualità con le recenti vicende. Non mancherà la musica a creare trama e cornice per ricominciare a vivere nella bellezza e nel buonumore a dispetto delle brutture e delle inquietudini della quarantena in cui i protagonisti si trovano. Gli attori saranno accompagnati dal cantautore Iacopo Candela, in arte Candirù.


Letture e racconti liberamente ispirati al Decamerone di Giovanni Boccaccio rivisti da Gianni Masella Regia di Lisa Galantini con Lisa Galantini e Denis Fontanari musiche e luci Iacopo Candela produzione ariaTeatro e Teatro delle Garberie

La rassegna Tra le Mura è organizzata da raumTraum, ariaTeatro e FondazioneCastelPergine Onlus con il contributo di Fondazione Caritro e si svolge al Castello di Pergine (in caso di Pioggia ci si sposta al Teatro comunale di Pergine).



71 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
© Copyright il Cinque/Media Press Team

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon