Aria di novità per AbC IRIFOR del Trentino dopo l'assemblea dei soci



Il 15 giugno si è riunita l’assemblea dei soci di AbC IRIFOR del Trentino, la cooperativa sociale polo di riferimento per la disabilità sensoriale, che ha eletto il nuovo Consiglio di amministrazione.


Su 9 consiglieri eletti sono 5 i volti nuovi all’interno del direttivo. Accanto alle conferme di Lorenzo Andreatta, Luciana Brida, Giuseppe Fratea e Maurizio Ratti, la cooperativa ora potrà contare sul prezioso contributo di Alessia Bazzoli, Aurora Cristelli, Johnny Gretter, Alessandro Morghen e Luciano Paris, quest’ultimo nome molto noto nel mondo della carta stampata trentina.

Andreatta è stato confermato alla presidenza, mentre il ruolo di Vicepresidente Vicario e di Vicepresidente verrà ricoperto da Fratea e Cristelli, rispettivamente come specifiche espressioni dell’area vista e dell’area udito.

La Cooperativa sarà dunque gestita da un gruppo eterogeneo, all’interno del quale si mescolano esperienza e competenze, ma anche entusiasmo e freschezza, con tutti e nove i consiglieri pronti a portare il proprio contributo per far crescere AbC IRIFOR nei servizi e nelle attività offerte sia ai disabili sensoriali (ciechi, ipovedenti e sordi) ma anche alla popolazione più in generale.

Il delicato periodo con cui tutti ancora stiamo facendo i conti richiederà anche alla cooperativa di far fronte a nuove sfide, di guardare verso nuovi orizzonti in un’ottica di collaborazione con altre realtà e con il territorio per puntare sempre ad alti livelli di qualità.



0 visualizzazioni

Metti "mi piace" per ricevere gli aggiornamenti

Iscriviti alla nostra Newsletter

  • White Facebook Icon