A Levico Terme, venerdì 23 luglio, proiezione di LO SCHERZO di Jaromil Jireš




La Biblioteca Archivio del CSSEO, organizza a Levico Terme, nella “Sala Senesi” del Palazzo delle Terme, venerdì 23 luglio 2021, alle ore 21,00, la proiezione del film “Lo scherzo”, di Jaromil Jireš. Introduce Gianluigi Bozza. Ingresso gratuito.


Negli anni sessanta il cinema cecoslovacco è stato protagonista di una rottura radicale, gettandosi alle spalle la soffocante e conformista estetica del realismo socialista imposta da Mosca. Il cinema era parte di un più vasto movimento nazionale che investiva tutti i settori della cultura e che si sarebbe poi allargato alla politica e all’economia giocando un ruolo fondamentale nella nascita e nell’affermarsi della Primavera di Praga.

Prese il nome di nová vlna, la nouvelle vague ceca. Le opere di questi registi sono state il frutto manifesto delle esigenze e delle visioni interiori che avevano coinvolto con la graduale destalinizzazione numerosi intellettuali e artisti che avevano iniziato a mettere in discussione i valori della società collettiva e la sentimentalizzazione della classe operaia ponendo al centro dei loro lavori i problemi delle persone nella vita quotidiana, da quelli psicologici a quelli esistenziali, inquadrandoli in quelli più complessivi